Contenuto Principale
Ariano: La riforma della geografia giudiziaria PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
Venerdì 30 Agosto 2013 12:00

Il prossimo 2 settembre si terrà presso la sala consiliare del Comune di Ariano Irpino il dibattito dal titolo "La riforma della geografia giudiziaria - La salvaguardia dei tribunali di Ariano Irpino e S. Angelo dei Lombardi e la garanzia del servizio Giustizia in Irpinia". Parteciperanno Marco Riccio, segretario provinciale del Psi, l'ing. Pasquale Moscatelli, avv. Carmine Monaco, Presidente Ordine Forense Ariano Irpino, prof. Lorenzo Di Popolo. Parteciperanno Antonio Mainiero, sindaco di Ariano Irpino, Rosanna Repole,

sindaco di S. Angelo dei Lombardi, avv. Giovanni La Vita, avv. Bruno Salzarulo, presidente dell'Ordine Forense S. Angelo dei Lombardi, avv. Marcello Luparella coordinatore Comm. Geografia Giudiziaria OUA, Sen. Enrico Buemi della Commissione Giustizia Senato e l'On. Marco di Lello, presidente dei deputati Psi. Aderiscono all'iniziativa Armando Zevola, sindaco di Zungoli, Carlo Pizzillo sindaco di Montecalvo Irpino, Gerardo Sorrentino sindaco di Melito Irpino, Donatella Martino Sindaco di Greci, Carmine Di Giorgio sindaco di Carife, Raffaele Fabiano sindaco di Casalbore, Pompeo D’Angola sindaco di S. Andrea di Conza, Arcangelo Lodise sindaco di Torella, Vito Cappiello sindaco di Conza della Campania, Stefano Farina sindaco di Teora, Gelsomino Centanni sindaci di Caposele e Carmine Famiglietti sindaco di Castel Baronia. -

Fonte notizia: Valentina Bruno

Share
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ricerca / Colonna destra

Pubblicità

Banner
Banner
Ulti Clocks content

Meteo

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a navigare acconsenti all'uso dei cookie. privacy policy.

Io accetto i cookies per questo sito.