Contenuto Principale
Risposta di Montecalvo Democratica PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 
Scritto da Administrator   
Domenica 17 Maggio 2015 09:59

ANCHE QUEST'ANNO LE RONDINI NON FANNO PRIMAVERA
Torna la Primavera, tornano le
rondini che, dopo aver messo alle corde il capo stormo, si affidano all’ala protettiva del Postino Stregone. Dopo un cupo e sterilissimo inverno trascorso nel più disparati uffici postali della provincia a cercare di spargere senza esito il seme della menzogna, il noto Postino ci nprova con un volantirio e un manifesto più che mal bizzarri. Per evitare però che il suo contenuto diffonda dati falsi, è opportuno fare chiarezza.

 

il Commissario Liquldatore dichiarava la CHIUSURA DEL DISSESTO FINANZIARIO, svincolando di fatto la gestione delle risorse comunali e liberando il Comune dalle imposizioni che detta situazione dettava nella conduzione delle finanze locali. Lo stesso Commissario ha però dovuto riaggiornare il Piano di Estinzione per lesistenza di debiti non riconosciutiTALE AGGIORNAMENTO NEU.A SOSTANZA NON RIAPRE LA PROCEDURA DI DISSESTO.
L’Amministrazione Comunale,
appena insediatasi,, nel pieno rispetto degli impegni assunti In campagna elettorale, prowedeva immediatamente a diminuire drasticamente I costi della mensa e del trasporto scolastico, portando un risparmio reale nelle casse delle famiglie. Inoltre, sempre In campagna elettorale, gli odierni amministratori prospettavano ai cittadini un abbassamento dellimposiziorie fiscale e delle spese relative ai diritti di segreteria, che verrà attuato con l’approvazione del bilancio di previsione 2015. rIspettando ancora una volta quanto promesso.
Inoltre è stato più volte ribadito che lo stato di dissesto non ha MAI assolutamente inciso sulla tassa sui rifiuti, il cui costo è determinato esclusivamente dalla società IRPINIAMBIENTE che, per legge, ne gestisce Il ciclo; le somme Incassate dal Comune a titolo di Tari vanno direttamente ed interamente versate alla società IRPINIAMBIENTE. L’affidamento ad Equitalia garantisce l’efficienza della riscossione dell’imposta ed evita ulteriori possibili danni economici alla cittadinanza derivanti dalla crescente evasione fiscale. DETTO AFFIDAMENTO NON COMPORTA PERÒ ALCUNA SPESA AGGIUNTIVA ALLE FAMIGLIE, che hanno ricevuto solo ed esclusivamente un awlso di pagamento (11 quale non implica NESSUN AGGIO ESATTORIALE A CARICO DEI CITTADINI) e non una cartella esattoriale. Evidentemente gli attenti aspiranti navigati politici ne ignorano la differenza.
CARI CONCITTADINI LA MISSIONE L’AVETE COMPIUTA VOI IL 25 MAGGIO 2014, QUANDO PER L’ENNESIMA VOLTA AVETE BOCCIATO E LASCIATO A
CASA I SOLITI

Share
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ricerca / Colonna destra

Pubblicità

Banner
Banner
Ulti Clocks content

Meteo

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a navigare acconsenti all'uso dei cookie. privacy policy.

Io accetto i cookies per questo sito.