Contenuto Principale
Manifesto Unione popolare PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Scritto da Administrator   
Domenica 17 Maggio 2015 10:13

L'amministrazione  IORILLO dopo un anno di pacchi,contentini e contributi,oggi carica sulle spalle dei contribuenti l'aggio esattoriale e chiede di fatto la riapertura del dissesto finanziario,Il Sindaco ha tradito realmente le aspettative e le promesse  fatte in campagna elettorale.Tutti ricordiamo quando un anno fa, tra i tantissimi impegni presi, il Sindaco garantiva ai cittadini montecalvesi la diminuzione della tassa sui rifiuti solidi urbani anche alla luce della chiusura del dissesto finanziario.

Ebbene, non solo il tributo non e stato abbassato, ma con la convenzione stipulata tra il comune di Montecalvo ed EQUITALIA il costo della tassa viene gravata dall'aggio esattoriale. In realtà i Sindaco, invece di provvedere alla gestione diretta del tributo ha caricato sulle  spalle dei contribuenti la remunerazione che EQUITALIA percepisce per l'attività di riscossione. Ma il Sindaco è andato oltre in data 18 febbraio 2015 ha inoltrato al commissario Straordinario della liquidazione una nota con la quale nell'evidenziare re alcune criticità nella chiusura del dissesto finanziario, ne ha chiesto la sua riapertura, forse per non smentire la sua continuità e non essere da meno rispetto al suo predecessore.IL COMMISSARIO DELLA LIQUIDAZIONE DR GIOVANNI CONTARDI. RECEPENDO LA NOTA SINDACALE, CON DELIBERA N 135 DEL 10 APRILE 2015, HA RIAPERTO IL DISSESTO FINANZIARIO.

Cari concittadini, la missione e compiuta! Caro Sindaco IORILLO, congratulazioni! ...e avanti tutta!!!


Share
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ricerca / Colonna destra

Pubblicità

Banner
Banner
Ulti Clocks content

Meteo

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a navigare acconsenti all'uso dei cookie. privacy policy.

Io accetto i cookies per questo sito.